Home dblog free blogger

free blogger

2 min di lettura
3
0
60

free blogger
Inserito originariamente da etrusco74

Riprendo dal post di beppe grillo:

In sostanza:
– ogni blog è equiparato a un prodotto editoriale
– ogni blog che pubblica Adsense di Google o banner può risponderne all’Agenzia delle Entrate
– ogni blog deve iscriversi al ROC (Registro degli Operatori di Comunicazione)
– ogni blog è soggetto alle norme sulla responsabilità connessa ai reati a mezzo stampa
– ogni blog che non si iscrive al ROC può essere denuciato per il reato di "stampa clandestina": due anni di carcere e sanzioni economiche.
Un blogger può scegliere se iscriversi al ROC, e correre il rischio di una delle innumerevoli denunce penali e civili sui reati a mezzo stampa che risalgono al Codice Rocco del fascismo o, in alternativa, entrare in clandestinità prima di entrare in galera. Insomma, può impiccarsi o spararsi un colpo in testa.
La Commissione che deve esaminare la proposta di legge inizierà a breve i lavori sulla "ammazzablogger". Un sostegno da parte della Rete la aiuterà a prendere le decisioni.

Questa la foto che ho inviato al blog di beppe, se volete farlo anche voi…..

Inviate le vostre foto con la scritta: "FREE BLOGGER":
Invia una mail a freeblogger@beppegrillo.it con:
Oggetto: il tuo nome
Testo: indirizzo del tuo blog
Allegato: la tua foto con un cartello "Free Blogger"
Le foto appariranno nella barra superiore del blog.

Ti è piaciuto il mio articolo?

Ricevi tutte le novità dell'etrusco direttamente nella tua casella di posta

Non preoccuparti, non faccio spam!

è Solution Architect e Full Stack Developer specializzato nell’analisi, progettazione e realizzazione di sistemi complessi in ambito Transportation. Dal 2007 è anche blogger con il nickname "etrusco" che ha associato alla sua brand identity; cura personalmente i contenuti di molti altri blog, website e forum. Ha inoltre realizzato molte webapp e siti di ecommerce. La passione per internet, per i nuovi media e per la tecnologia in generale gli permettono di stare sempre al passo con i nuovi linguaggi e le più innovative metodologie di programmazione. Adora sua moglie, le sue due figlie, la fotografia analogica e questo blog.

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in dblog

3 Commenti

  1. mago28

    14 novembre 2008 a 11:38

    Stasera la faccio anche io cosi ci mettono in galera insieme ^_^

  2. Etrusco

    15 novembre 2008 a 11:43

    dobbiamo sentire le ns mogli se ci porteranno le arance! ^_^

  3. mago28

    20 novembre 2008 a 15:49

    La mia ha appena provveduto a piantare un’albero di arance in giardino…avrà saputo qualche cosa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Caffeina Christmas Village: la magia del Natale nel centro storico di Viterbo

Se siete alla ricerca di un luogo incantato dove riscoprire la magia del Natale allora que…