Home feste Qualche idea per i regali di natale (all’etrusco … ?!?!)

Qualche idea per i regali di natale (all’etrusco … ?!?!)

4 min di lettura
0
0
259
51DrlldbCL._SL500_AA240_

Si avvicina il Natale, manca ormai poco più di un mese e come sempre inizia l’annosa rincorsa ai regali con i soliti ed inevitabili problemi legati al “cosa regalare?”.

Quest’anno vi aiuto io, proponendovi una lista di regali che io gradirei e quindi magari potrebbe esservi utile nella scelta.

Se poi volete regalarne uno a me … è sempre ben accetto.

Iniziamo quindi con la lista:

1) Nimbus 2000, si avete capito bene, la famosissima scopa volante di Harry Potter è in vendita, per cui se avete qualche amico e/o parente “fan” del maghetto perchè non regalarla? Poi costa anche poco.

In vendita su ebay a questo link:
http://www.ebay.com/sch/Harry-Potter-/29798/i.html?_nkw=nimbus+2000

Nimbus_2000_1

 

2) Lomokino, si anche questa scelta è decisamente controtendenza per i più (non per i lomografi). Una macchina da ripresa totalmente analogica che permette di fare dei mini filmati su pellicola 35mm, ne feci un articolo sul blog qualche tempo fa.

In vendita sul sito ufficiale lomography.it

lomokino_front_1

 

3) UP, il braccialetto della salute. Un braccialetto della salute? Si, almeno cosi dicono i produttori di questo braccialetto che si interfaccia con il vostro iPhone e vi “aiuta” nel programmare al meglio la vostra vita in termini energetico/calorici. Decisamente da regalare ai fissati del fitness o ai maniaci della grande mela.

Acquistabile sul sito ufficiale della jawbone:
http://store.jawbone.com/store/aliphcom/DisplayHomePage

up-414x206-1

4) Zend Framework in action, E questo? che roba è? Un libro miei cari, un libro di programmazione in inglese che spiega come usare al meglio lo zend Framework (php) per strutturare alla perfezione un sito web usando il design pattern mvc. Poco chiaro… allora diciamo che facilita ed ottimizza il lavoro dei programmatori Sorriso . Da regalare su “esplicita richiesta” altrimenti ve lo tirano dietro ….

Acquistabile su amazon

51D rlldbCL._SL500_AA240_

5) Materiale fotografico analogico. Anche questo solo se siete sicuri che la persona scatti ancora a pellicola ed abbia una sua camera oscura… con me andate sul sicuro ma quanti hanno una camera oscura? Magari qua potete farvi un’idea Sorriso

Comunque per materiale da camera oscura e fotografia analogica si intende principalmente:

– Rullini fotografici colori e bn
– Carta da stampa di qualità possibilmente baritata
– Chimici per lo sviluppo-arresto-fissaggio dei rullini e/o della carta

Se andate su uno di questi oggetti andate sul sicuro, sempre che la persona sia appassionata.

I principali siti italiani che vendono il seguente materiale sono:

www.ars-imago.com/
www.fotomatica.it/
www.tuttofoto.com/
www.puntofoto.it/
www.westernphoto.it

Camera-Roll-icon_128

La lista verrà aggiornata con altre idee…per ora accontentatevi di queste!

Etrusco

Ti è piaciuto il mio articolo?

Ricevi tutte le novità dell'etrusco direttamente nella tua casella di posta

Non preoccuparti, non faccio spam!

è Solution Architect e Full Stack Developer specializzato nell’analisi, progettazione e realizzazione di sistemi complessi in ambito Transportation. Dal 2007 è anche blogger con il nickname "etrusco" che ha associato alla sua brand identity; cura personalmente i contenuti di molti altri blog, website e forum. Ha inoltre realizzato molte webapp e siti di ecommerce. La passione per internet, per i nuovi media e per la tecnologia in generale gli permettono di stare sempre al passo con i nuovi linguaggi e le più innovative metodologie di programmazione. Adora sua moglie, le sue due figlie, la fotografia analogica e questo blog.

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in feste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Caffeina Christmas Village: la magia del Natale nel centro storico di Viterbo

Se siete alla ricerca di un luogo incantato dove riscoprire la magia del Natale allora que…