Home comunicazione storytelling: i 9 punti chiave del successo – INFOGRAFICA

storytelling: i 9 punti chiave del successo – INFOGRAFICA

6 min di lettura
0
0
501
picjumbo.com_storytelling

storytelling: i 9 punti chiave di uno schema narrativo di successo

Cominciamo con una semplice domanda: Cos’è lo storytelling?

Lo storytelling altro non è che l’arte del saper narrare una storia in modo credibile, efficace e soprattutto coinvolgendo ed emozionando chi ci ascolta.

E’ una delle pratiche più nobili ed antiche della comunicazione.

Viene da sempre utilizzato in ambito pedagogico, basti pensare alle favole per bambini, alle storie ed alle leggende che da sempre si tramandano di generazione in generazione.

Proprio perché è una tecnica efficace e coinvolgente della comunicazione, sempre più spesso viene utilizzata anche in ambito commerciale, ormai non basta più presentare un prodotto il prodotto deve essere corredato di una storia che sia in grado (soprattutto) di emozionare.

Ma quali sono i punti chiave di una storia di successo?

Attraverso quanto appreso nel corso svolto presso logotel, ho redatto questa semplice infografica che riassume in 9 punti quelle che sono le caratteristiche fondamentali di una storia di successo.

Vediamo quindi quali sono i 9 punti chiave di uno schema narrativo di successo:storytelling

 

 

 

 

I 9 punti chiave di uno schema narrativo canonico, quindi, sono i seguenti:

  • Eroe: Il protagonista della storia, normalmente alla ricerca di se stesso, deve compiere il suo destino, spesso contro la sua volontà
  • Impresa – Viaggio: Le gesta uniche e straordinarie compiute dall’eroe e dai protagonisti durante la storia
  • Conflitto – Sfida: La battaglia tra eroe ed avversario, spesso anche tra eroe e se stesso
  • Avversario – Nemico: Colui che ostacola l’eroe, spesso è un anti-eroe
  • Trauma: Violenza subita dall’eroe dalla quale deve riprendersi per costruire tutti gli aspetti della sua eroicità
  • Tesoro: L’ Evento-Verità da scoprire o svelare per realizzare l’impresa stessa. Spesso alimenta il conflitto
  • Oggetti Magici: L’insieme di oggetti che aiutano l’eroe nel compimento della sua impresa
  • Aiutanti: Le altre persone, animali o eventi che aiutano l’eroe nel compimento dell’impresa
  • Il lieto fine: Il coronamento dell’impresa eroica

Non vi convince?

Allora provate ad attingere ad una storia qualsiasi tra quelle che più vi hanno appassionato ed emozionato, vedrete come sia facile individuare tutti e 9 i punti chiave elencati.

Come esercizio proviamo a farlo insieme su una storia come star wars:

  • Eroe: Luke Skywalker
  • Impresa – Viaggio: Apprendere la via della forza e liberare la galassia dal lato oscuro
  • Conflitto – Sfida: Luke Skywalker contro suo padre Dart Fener e quindi contro se stesso
  • Avversario – Nemico: Dart Fener e l’imperatore, più genericamente il lato oscuro della forza
  • Trauma: Perdere una mano e faticare lungo la via della forza
  • Tesoro: Scoprire che Dart Fener è suo padre
  • Oggetti Magici: Spada laser / la forza
  • Aiutanti: Ian Solo, Principessa Leila, Chewbe, C-3PO e R2-D2
  • Il lieto fine: LIberare suo padre e la galassia intera dal lato oscuro della forza

Come potete ben vedere uno schema narrativo per funzionare deve rispettare i 9 punti descritti, a questo però dovrete necessariamente aggiungere anche la capacità di coinvolgere, emozionare e raccontare efficacemente la storia.

Tutto questo è storytelling.

Ed in campo commerciale? Funziona?

Certo che funziona … guardate questo fantastico spot video della wind:

Racconta la storia di un padre e di un figlio … della forza di un rapporto cosi profondo e spesso complesso, che va oltre la tecnologia, oltre la comunicazione mobile, oltre wind stessa.

Si conclude con la frase: “a volte per comunicare davvero, la tecnologia non è tutto

Bellissimo!

Che te ne pare dell’infografica sullo storytelling? Hai esperienza su queste tecniche di comunicazione?

Ti è piaciuto il mio articolo?

Ricevi tutte le novità dell'etrusco direttamente nella tua casella di posta

Non preoccuparti, non faccio spam!

è Solution Architect e Full Stack Developer specializzato nell’analisi, progettazione e realizzazione di sistemi complessi in ambito Transportation. Dal 2007 è anche blogger con il nickname "etrusco" che ha associato alla sua brand identity; cura personalmente i contenuti di molti altri blog, website e forum. Ha inoltre realizzato molte webapp e siti di ecommerce. La passione per internet, per i nuovi media e per la tecnologia in generale gli permettono di stare sempre al passo con i nuovi linguaggi e le più innovative metodologie di programmazione. Adora sua moglie, le sue due figlie, la fotografia analogica e questo blog.

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in comunicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’ inbound marketing spiegato a mio zio (imprenditore)

L’ Inbound marketing spiegato a mio zio (imprenditore) Se sei un imprenditore e le m…