Home analogica.it Analogica.it, il forum per gli appassionati di fotografia argentica

Analogica.it, il forum per gli appassionati di fotografia argentica

10 min di lettura
3
0
3,546
analogica.it

Analogica.it, passione per la fotografia ai sali d’argento

Se siete di quelli che…

  • Prima partire per una gita cercano ancora il rullino giusto…
  • Passano ore ed ore al chiuso di una camera oscura per stampare una foto 30×40…
  • Cercano le macchine fotografiche che gli  altri lasciano in soffitta…
  • Si appassionano ancora per la diatriba politenata VS baritata…
  • Il Rodinal è lo sviluppo da provare almeno una volta nella vita…
  • Appendono ancora i rullini nella doccia del bagno dopo lo sviluppo…

Allora il nuovissimo forum “Analogica.it” è il posto ideale per voi, appena nato, si propone come ambizioso “obiettivo” quello di creare un punto di riferimento per tutti gli appassionati di fotografia argentica.

L’idea è nata andando a cercare news e tutorial sull’ormai famosissimo “APUG.org” ovvero sul sito “Analog Photography User Group”, un punto di riferimento mondiale per chi si sente analogico inside.

Il problema è che l’apug è realizzato interamente in lingua inglese, quindi per chi è un pochino “pigro” con la lingua della regina non è certo il massimo.

Ed ecco quindi che nasce “www.analogica.it”, il forum che cercherà di rispondere alle esigenze di tutti quegli italiani che tanto vorrebbero partecipare alle discussioni dell’apug, ma che hanno difficoltà nel farlo.

Le differenze tra l’apug ed analogica.it?

Beh, per ora sono molte!

Innanzi tutto gli iscritti, all’apug ci sono fior fiore di fotografi professionisti, esperti mondiali ed appassionati… in Analogica.it siamo ancora quattro gatti (ma tosti) ^_^

Poi la piattaforma, il sito dell’APUG è realizzato con vBulletin, una piattaforma molto professionale, a pagamento (costa circa 160 euro) e molto utilizzata sul web.

Analogica.it, per ora, nasce come piattaforma open source, gratuita e soprattutto adsense-free ossia senza alcun tipo di banner o pubblicità, per cui abbiamo cercato di realizzarla con quanto di meglio metta a disposizione la community open source per i forum, ed ecco perchè la nostra scelta sia caduta su phpBB3

PhpBB3 è un ottimo prodotto open source, customizzabile a piacere e dedicato a community virtuali di un certo tipo, ossi a forum che abbiano un numero non eccessivo di utenti.

Quindi per iniziare ci è sembrata la soluzione migliore, magari in futuro potremmo migrare anche noi su vBullettin, per ora accontentiamoci di phpBB3.

Come detto phpBB3 è customizzabile a piacere, per cui abbiamo installato e configurato pochissime mod per renderlo un pochino più user-friendly ossia:

– traduzione italiana, grazie al contributo della community (sempre open-source) phpBB3 italia

– mod phpBB SEO URL

– mod GYM sitemap

Queste ultime due mod, sempre grazie al contributo della community open-source phpBB3 SEO, per renderlo più “appetibile ai motori di ricerca”, infatti è possibile:

– attivare l’url rewrite su phpBB3 e trasformare indirizzi del tipo viewforum.php?f=xx in forum-title-fxx.html

– attivare la creazione di una sitemap appetibile ai motori di ricerca

– attivare la gestione delle news RSS

– attivare la gestione delle news HTML

e tante altre “chicche” atte ad ottimizzare i link del forum.

Questo per quanto riguarda la piattaforma.

Riepilogando apug= vBulletin, analogica.it=phpBB3

Tornando alle differenze la piattaforma implica anche differenze nella gestione del sito, analogica.it ad oggi è “solo” un forum, niente CMS, vBullettin oltre ad essere una delle migliori piattaforme forum in circolazione, nelle sue ultime release fornisce anche un’ottima piattaforma CMS leggasi “Content Management System”

Cos’è un CMS? un CMS, lo dice la traduzione stessa, è un sistema di gestione dei contenuti, banalmente detto portale.

Potremmo semplicisticamente dire che un CMS oltre a fornire una piattaforma per forum, fornisce anche una gestione integrata degli utenti con il blog, un gestore delle news, degli articoli, dei banner, etc.. etc..

Inizialmente l’idea ci era balenata, accoppiare il forum open source phpBB3 con un CMS anch’esso open tipo Drupal, Joomla, WordPress ed altri.

Però dopo averne analizzati una decina (se non di più) abbiamo deciso di partire con il solo forum per poi passare, se il progetto prenderà piede, a vBullettin che offre una piattaforma integrata… con tutti gli altri CMS avremmo dovuto installare plugin adHoc per far colloquiare il CMS classico con il forum phpBB3 e questo, a nostro avviso, non è buono, soprattutto se gli utenti iniziano a crescere.

Se siete appassionati queste cose, ossia di CMS e compagnia bella, vi fornisco una serie di dieci indirizzi utili di “portali” open, scaricabili e testabili gratuitamente… l’ordine non sarà casuale ma sarò dettato dalle mie personali quanto contestabili preferenze.

1 – drupal – ottimo CMS, primo classificato all CMS Award 2009… da provare!

2 – wordpress – wordpress è sempre wordpress, nonostante sia nato come piattaforma per il blogging puro, oggi ha talmente tanti plugin disponibili che può essere tranquillamente usato come CMS e come photoblog.

3 – memHT – una piattaforma CMS giovane, interessante, sviluppata da un ragazzo molto in gamba ed arrivata alla release 4.0.1, aspettiamo con ansia la nuova release 5.0.0 che dovrebbe apportare significanti quanto rivoluzionarie novità.

4 – silverstripe – che dire… provare per credere quanto sia forte!

5 – frog – anche questo un CMS giovane ed interessante

6 – joomla – joomla al sesto posto? si al sesto posto… nonostante sia uno dei CMS più usati al mondo a me non ha fatto impazzire, troppi plug e template a pagamento… e nel mondo open questo non è buono!

7 – modx – altro CMS interessante da tenere in considerazione.

8 – pixie – come sopra

9 – plone – come sopra

10 – pligg – come sopra

Come al solito sono partito per dire una cosa e sono finito a parlare di tutt’altro, questi informatici… vai a fidarti! ^_^

Tornando alla discussione iniziale, in Analogica.it cerchiamo:

– moderatori.

– appassionati.

– partner (non commerciali) … siamo un gruppo di appassionati non una società per azioni.

Insomma chiunque adori l’acre odore del fissaggio ed il rosso vivo della luce inattinica è benvenuto!

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in analogica.it

3 Commenti

  1. Renato

    3 gennaio 2010 a 17:48

    salve a tutti!
    premetto che ho amato la fotografia da ragazzo (B/N) con tanto di camera oscura, poi… mia moglie…
    sono passato al colore, le foto ricordo dei nostri bambini.
    poi un lungo periodo di “fermo”
    e adesso?… fino a quando potrò usare la mia attrezzatura Nikon? Ieri sono stato dal mio fornitore fotografico (dopo anni) e ho visto con sgomento che lo spazio per le pellicole, si è drasticamente ridotto a un solo “bussolotto”!!
    secondo voi, tra quanto tempo le case produttrici smetteranno di produrre pellicole e noi dovremo “fermare” per sempre le nostre “obsolete” analogiche?

  2. etrusco

    4 gennaio 2010 a 14:22

    Ciao Renato,
    per il momento posso consigliarti di evitare i negozi di una volta…io ho trovato i prezzi dei materiali analogici molto cari e soprattutto con poca scelta.

    Per cui ti consiglio di orientarti sul web…ottimi prezzi, grande scelta

    Qui trovi qualche link:

    http://www.analogica.it/link-utili/vendita-on-line-t6.html

    Ciao

  3. Onennartisery

    29 ottobre 2012 a 19:27

    Condivido assolutamente con le idee espresse fino ad ora. Continuate similmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

fotocamere analogiche usate: 7 splendidi modelli 35mm

Fotocamere analogiche usate: 7 splendidi modelli 35mm In questo articolo vi mostrerò 7 spl…