Home photo Nikon presenta due nuove reflex, la D300s e la D3000

Nikon presenta due nuove reflex, la D300s e la D3000

10 min di lettura
2
0
91

Oggi Nikon ha presentato al mercato due nuove reflex di fascia assai diversa l’una dall’altra, la D300s e la D3000.

d300s_frontopLa D300s si pone come nuova top della gamma Nikon per il formato DX,  offre un’ampia schiera di nuove opportunità creative grazie all’ormai collaudato sensore CMOS da 12,3 megapixel e alle nuove funzioni di acquisizione video DSLR grazie all’aggiunta di un ingresso audio stereo esterno e di autofocus ed “editing” dei filmati direttamente “on camera”.

Per la prima volta in questa serie di fotocamere, Nikon D300s consente di scegliere fra due supporti di memorizzazione standard, CF (Compact Flash™) e SD (Secure Digital™), con la possibilità di gestire le relative opzioni di memorizzazione.
Ad esempio, è possibile memorizzare le foto nella CF card ed i filmati nella SD.

 

D3000_18_55_fronttop

La D3000 si pone invece come reflex di fascia entry level, assai semplice e compatta un gradino sotto la neonata D5000.

Nikon dichiara che “con la D3000 si smentisce il luogo comune secondo cui le fotocamere reflex digitali siano complicate da utilizzare. La nuova reflex Nikon consente di riprendere immagini di qualità eccezionale con una semplicità mai vista prima. La fotografia si rivelerà un divertimento e, grazie al nuovo Modo Guida, sarà possibile ottenere grandi risultati con il minimo sforzo”.

 

Con la presentazione di queste due reflex si capisce come Nikon abbia ormai deciso di:

a) Puntare e forte sull’acquisizione Video

b) Ricollocare in termini di nomenclatura tutte le reflex entry level (DXXXX)

Per maggiori info e dettagli sulle due nuove reflex questi i riferimenti sul sito www.Nital.it

D300s : <Comunicato stampa><Catalogo prodotti><Microweb site>

D3000 : <Comunicato stampa><Catalogo prodotti><Microweb site>

Vediamo (sempre da fonte Nital) alcune delle caratteristiche principali:

D300s

  • Prestazioni ad alta velocità. 7 fotogrammi al secondo (ampliabile fino a 8 fotogrammi al secondo se si utilizza il Multi-Power Battery Pack MB-D10), tempo di avvio di soli 130 millisecondi, intervallo tra uno scatto e l’altro di soli 49 millisecondi.
  • Ridefinizione del D-Movie. Entrata per il microfono stereo esterno che assicura un audio Hi-Fi e funzionalità incorporata di editing dei clip video.
  • Sistema AF con AF a 51 punti ad alta densità. L’alta densità dei 51 punti AF consente di catturare il soggetto con la massima precisione, persino quando i suoi movimenti sono imprevedibili.
  • Mirino ampio e luminoso con copertura fotogramma prossima al 100% e ingrandimento 0,94x. L’ampio e luminoso mirino agevola una composizione più accurata.
  • Sensore immagini CMOS formato DX da 12,3 megapixel effettivi. La qualità d’immagine ottenuta è straordinaria grazie a un’ampia gamma di sensibilità ISO, estendibile da 200 a 3200, con disturbi minimi.
  • Elaborazione immagini EXPEED. Garantisce una qualità impeccabile sia alle fotografie che ai filmati, assicurando al contempo velocità di elaborazione e consumi ridotti.
  • Robustezza. Il meccanismo funzionale dell’otturatore è stato sottoposto a 150.000 cicli nelle condizioni più difficili. La robusta struttura della D300s è realizzata in una resistente ma leggera lega di magnesio, utilizzata per l’involucro esterno.
  • Modo Live View. Per una ripresa facilitata durante la composizione sul monitor LCD.
  • Scatto silenzioso per riprese discrete. Il modo di scatto “Q” riduce sensibilmente il suono prodotto dall’abbassamento dello specchio della fotocamera durante la ripresa.
  • D-Lighting attivo per la riproduzione di tonalità uniformi in illuminazione ad alto contrasto. La tecnologia D-Lighting attivo ripristina accuratamente i dettagli delle aree in ombra e di quelle con alte-luci.
  • Picture Control: personalizzazione dello stile di visualizzazione delle immagini. Consente di creare le immagini desiderate in modo rapido e facile eseguendo alcune specifiche selezioni e regolazioni ai parametri di nitidezza dell’immagine, contrasto, luminosità, saturazione e colore.
  • Flash incorporato con copertura di campo dell’ottica di 16 mm. Con un numero di guida pari a 17/56 (m, ISO 200, 20° C) e una copertura di campo dell’ottica di 16 mm.
  • Alloggiamento card doppio per card di memoria CF/SD.
  • Orizzonte virtuale disponibile per le riprese Live View.
  • Monitor LCD ad alta risoluzione da 3 pollici e 920.000 punti.
  • Efficacissima concezione a risparmio energetico che consente di scattare fino a 950 immagini per carica della batteria ricaricabile Li-ion EN-EL3e (standard CIPA).
  • Sistema di riduzione della polvere integrato di Nikon, completo della funzione di pulizia del sensore di immagine, che assicura un’efficace riduzione della polvere.
  • Versatili menu di ritocco incorporati consentono di migliorare le immagini senza ricorso al computer.
  • Compatibile con l’uscita HDMI (High-Definition Multimedia Interface). Viene utilizzato un connettore di tipo C (di dimensioni mini).
  • Con la nuova unità GPS GP-1 opzionale, le informazioni sulla posizione, ad esempio latitudine, longitudine, altitudine e ora, vengono registrate automaticamente nei dati Exif di ciascuna immagine.
  • Disponibilità: settembre 2009.

D3000

  • Sensore CCD da 10,2 megapixel. Anche in condizioni di scarsa luminosità, la risoluzione delle immagini consente di ottenere senza alcuno sforzo stampe di grande formato e ingrandimenti nitidi.
  • Sistema di autofocus a 11 punti. Mantiene a fuoco anche i soggetti in rapido movimento, spesso una vera sfida per le fotocamere compatte.
  • Risposta rapida. Il tempo di avvio e la reattività dell’otturatore consentono di catturare le immagini quasi istantaneamente, senza il tempo di risposta ritardato tipico delle fotocamere compatte.
  • Modo guida. Il modo più semplice di realizzare foto di eccellente qualità senza dover leggere il manuale di istruzioni.
  • TFT da 3 pollici. Foto così belle meritano un grande schermo per condividerle con amici e parenti.
  • Elaborazione immagini EXPEED. Sistema esclusivo per risultati davvero sorprendenti, che rispecchiano al massimo la realtà.
  • Picture Control. Consente di impostare l’aspetto e l’atmosfera delle immagini.
  • La ripresa in sequenza a tre fotogrammi consente di catturare azioni in movimento alla cadenza di 3 fotogrammi al secondo.
  • Ergonomia e comandi intuitivi. Sfidiamo chiunque a utilizzare una D3000 e a non sentirla parte della propria mano.
  • Aspetto discreto e accattivante. La D3000 non è una barriera tra il fotografo e il soggetto e garantisce espressioni di grande naturalezza.
  • Compatta, leggera e resistente. Di certo non è tascabile, ma con foto così belle non avrete remore a dedicarle una spalla.
  • Disponibilità: settembre 2009.
Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in photo

2 Commenti

  1. adolfo.trinca

    4 agosto 2009 a 10:59

    che palle…adesso anche mamma nikon si mette a scassare con l’uscita di macchine poco differenti dalle precedenti…davvero si sentiva la necessità della D300s??
    bo…cmq vi consiglio di cambiare la D300 vendendola a me a metà prezzo e con pochissimi scatti…farete un affare ^__^

  2. etrusco

    4 agosto 2009 a 13:51

    …ottima idea Ado…..^___^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

fotocamere analogiche usate: 7 splendidi modelli 35mm

Fotocamere analogiche usate: 7 splendidi modelli 35mm In questo articolo vi mostrerò 7 spl…