Home photo Resize automatico delle immagini con Nikon Capture NX

Resize automatico delle immagini con Nikon Capture NX

9 min di lettura
0
0
151

Oggi si parla di fotografia digitale, in particolare di resize delle immagini con il prodotto Nikon Capture NX. Perchè parlare di questo software?
Perchè ho scoperto in esso una funzionalità a dir poco eccezionale ovvero il resize automatico delle immagini, siano esse JPEG o RAW/NEF, utilizzando dei template predefiniti da noi.

Quanti, una volta fatte moltissime foto in qualità altissima con una reflex digitale, si trovano poi a doverle ridimensionare a mano, una per una, per pubblicarle su internet?
Magari sul proprio blog per condividerle con gli amici?
Utilizzando il resize di altri prodotti di mercato siamo costretti a farlo foto per foto, procedura lunghissima e molto molto noiosa.

Bene, con Capture NX questo lavoro può essere svolto in modalità batch con pochi click e una volta salvato il template diventa ancora più semplice.

Prima di analizzare il procedimento vediamo cosa significa formato jpeg e formato RAW/NEF.

Il formato RAW è un formato non compresso della nostra foto digitale, è l’equivalente della pellicola.
Detto molto semplicemente si ottiene con il processo di salvataggio che si verifica quando la luce (fotoni) raggiunge il sensore della reflex e viene convertita in elettroni, tali elettroni “portano” l’informazione che viene salvata sulla schedina di memoria senza alcun tipo di successiva elaborazione in formato, appunto, NEF.

Il formato JPEG invece prevede un ulteriore step prima del salvataggio dell’informazione digitale, tale step è la compressione mediante un algoritmo molto complesso che ci consente di salvare l’immagine con notevole risparmio del “peso” (byte) della foto stessa.

In pratica una foto salvata in formato RAW/NEF pesa dai 9 agli 11 Mega Byte mentre una foto salvata in formato JPEG ad alta definizione pesa dai 3 ai 5 Mega Byte.

Con le moderne reflex digitali è possibile scegliere il formato della foto, tenendo conto del fatto che il formato RAW oltre a pesare molto viene letto e convertito in JPEG solo con prodotti professionali (PhotoShop, Nikon Capture NX, Nikon Picture Project), per cui spesso si sceglie di salvare le nostre foto già compresse in formato JPEG.

Con Nikon Capture NX oltre a poter effettuare il resize automatico della foto possiamo, sempre in modalità batch, convertirne anche il formato da RAW/NEF a JPEG.

Per cui quanti preferiscono scattare in formato RAW troveranno un ulteriore motivo per utilizzare capture NX.

Vediamo a grandi linee come procedere per creare prima il template di conversione poi eseguire il batch.

Supponiamo di aver scattato e trasferito su pc n foto in formato RAW, delle quali la metà orizzontali e l’atra metà verticali.
In questo caso la prima cosa da fare è separare in due diverse cartelle quelle originali orizzontali da quelle originali verticali.
Poi creiamo due cartelle di destinazione per le foto che verranno convertite in jpeg e ridotte di dimensione (orizzontali e verticali).

Esempio
Cartelle originali
C:\Foto_Ori_Verticale ………qua mettiamo le foto originali vericali
C:\Foto_Ori_Orizzontale ………qua mettiamo le foto originali orizzontali

Cartelle destinazione
C:\Foto_Resize_400_Verticale …….qua verrranno create le copie ridotte vericali
C:\Foto_Resize_400_Orizzontale ………qua verrranno create le copie ridotte orizzontali

Supponiamo di voler ridurre la dimensione del lato maggiore a 400 pixel, procediamo come segue:

CREAZIONE DEI TEMPLATE

1) Lanciamo Nikon Capture NX
2) Apriamo una delle foto Verticali
3) Dal menu “modifica“-“Dimensione/Risoluzione” ridimensioniamo a 400 px la dimensione maggiore, per esempio quella verticale, selezionando “Cambia dimensioni del file” e digitando 400 nella text box “Altezza“, diamo “OK”.
4) A questo punto l’immagine verrà automaticamente ridimensionata nelle proporzioni.
IMPORTANTE: Non salvare l’immagine ridotta, questa operazione ci serve solo per creare il template predefinito.
5) A questo punto creiamo il template selezionando “Batch“-“Salva impostazioni
6) Selezioniamo la casella di spunta “Dimensione/Risoluzione” e definiamo un nuovo nome per il template, ad esempio “web_verticale_400” diamo “OK“.
Di default il file verrà salvato nella cartella : C:\Documents and Settings\[utente]\Documenti\Capture NX\File di impostazione\ con il nome web_verticale_400.set
7) A questo punto chiudiamo l’immagine originale senza salvarla e ripetiamo l’operazione per quanti template vogliamo creare.

Io per esempio ho creato altri 3 template, web_verticale_800, web_orizzontale_400 e web_orizzontale_800 per ridimensionare a 400 o 800 pixel le immagini orizzontali e verticali.

Queste operazioni vanno fatte solo la PRIMA VOLTA, dalla seconda in poi potremmo tranquillamente riusare i template salvati per eseguire il batch di resize.

RESIZE AUTOMATICO DELLE IMMAGINI

Per ridurre automaticamente le immagini procedere come segue:

1) Selezionare, senza aver aperta alcuna foto, “Batch“-“Avvia elaborazione batch
2) Selezioanre la cartella di Origine (ES: C:\Foto_Ori_Verticale)
3) Selezionare uno dei template appena salvato
4) Selezionare la cartella di destinazione (ES: C:\Foto_Resize_400_Verticale)
5) Lasciare selezionato “usa nome file origine
6) Selezionare il formato di destinazione, consiglio il JPEG cosi oltre a ridurre l’immagine andremo ad agire anche sulla compressione.
7) Lasciare invariati gli altri valori e premere “Avvia

A questo punto comparirà una barra di scorrimento per tutta la durata del processo finchè, al termine dell’operazione, avremo tutte le foto convertite in JPEG e ridotte nelle dimensioni nella cartella di destinazione scelta.

Per maggior dettagli tecnici vi rimando al sito ufficiale nikon oppure al manuale uffiacele nikon in inglese, formato pdf, scaricabile al seguente link.

Buon resize!

Ti è piaciuto il mio articolo?

Ricevi tutte le novità dell'etrusco direttamente nella tua casella di posta

Non preoccuparti, non faccio spam!

è Solution Architect e Full Stack Developer specializzato nell’analisi, progettazione e realizzazione di sistemi complessi in ambito Transportation. Dal 2007 è anche blogger con il nickname "etrusco" che ha associato alla sua brand identity; cura personalmente i contenuti di molti altri blog, website e forum. Ha inoltre realizzato molte webapp e siti di ecommerce. La passione per internet, per i nuovi media e per la tecnologia in generale gli permettono di stare sempre al passo con i nuovi linguaggi e le più innovative metodologie di programmazione. Adora sua moglie, le sue due figlie, la fotografia analogica e questo blog.

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in photo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

fotocamere analogiche usate: 7 splendidi modelli 35mm

Fotocamere analogiche usate: 7 splendidi modelli 35mm In questo articolo vi mostrerò 7 spl…