Home camera oscura Video tutorial – Come sviluppare un rullino in bianco e nero

Video tutorial – Come sviluppare un rullino in bianco e nero

3 min di lettura
3
0
386

Dopo aver fatto il foto-racconto relativo allo sviluppo di un rullino in bianco e nero, mi sono cimentato nella regia, cercando di realizzare un video-racconto sotto forma di breve tutorial dedicato a chi si avvicina per la prima volta alla camera oscura.

Nel video tutorial vedremo i vari “step” necessari per sviluppare correttamente un rullino in casa in maniera completamente “artigianale” ma non per questo meno efficace dello sviluppo professionale.

Mi sono rivisto i video e devo dire che c’è molto da migliorare, non solo nella regia ma anche nella “recitazione” 🙂 … Insomma se a volte mi “inceppo” o ripeto le stesse cose o dico qualche inesattezza, abbiate pietà!

Lo scopo del video non è quello di mostrare la mia bravura in fase di regia e/o recitazione, ma semplicemente fornire uno strumento “visivo” utile (spero) per chi voglia iniziare a sviluppare in casa. (Ad esempio chiamo la pellicola: HP4 plus….che non esiste 🙂 invece di FP4+ … l’emozione!!! ).

Nei video vedremo lo sviluppo di una pellicola ilford FP4+ (125 ISO) tirata a 200 ISO, in ID-11 a diluizione 1+1 per 15 minuti, arresto di 60 sec in ilford ilfostop 1+19, fissaggio in ilford rapid fixer 1+4 per 7 minuti, lavaggio con “metodo ilford” ed infine lavaggio finale in acqua distillata ed imbibente.

Il materiale necessario

La preparazione dei chimici

Si comincia, Il rivelatore

I ribaltamenti della tank

Il controllo della temperatura

L’arresto ed il fissaggio

Il lavaggio con il metodo ilford

Lavaggio finale in acqua distillata ed imbibente

Finalmente possiamo aprire la tank e vedere i risultati

Dopo aver asciugato la pellicola, possiamo tagliarla in strisce da 6 fotogrammi l’una e scannerizzarle per vedere i risultati del nostro lavoro.

Se poi abbiamo una camera oscura non ci rimane che stampare le migliori…

Ecco qualche foto del rullino che abbiamo “video-sviluppato”, scannerizzate con Epson Scan V300:

img563 img581

img572 img567

img559 img560

img578

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in camera oscura

3 Commenti

  1. stormy

    4 luglio 2010 a 20:15

    Ciao
    Nell’ultimo video, io eviterei un paio di cose (perlomeno io faccio cosi)
    io non appoggio la spirale sopratutto non su un tessuto, per minimizzare ulteriormente i pelucchi, e gli do una energica scrollata sopra il lavandino in modo da fare uscire tutta l’acqua, e poi eviterei di arrotolare la pellicola su se stessa, sempre per evitare graffi.
    Per il resto mi sembrano ottimi tutorial, ben realizzati, complimenti.

  2. etrusco

    5 luglio 2010 a 09:02

    ottimo!

  3. adolfo.trinca

    7 luglio 2010 a 12:35

    troppo forte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Come aprire un blog

Vorresti aprire un blog tutto tuo ma non sai come fare? Stai cercando qualche spunto e qua…