Home ideas Dopo nonciclopedia ora tocca a wikipedia…

Dopo nonciclopedia ora tocca a wikipedia…

1 min di lettura
0
0
88

Dopo la chiusura temporanea di nonciclopedia (sembra che Vasco Rossi abbia ritirato la querela) ora tocca a wikipedia chiudere i battenti… ma questa volta la cosa sembra assai più seria.

Perchè?

Perchè l’Italia pian piano sta diventando un paese sempre più povero di idee e creatività, di voglia di dire e scrivere, anche sul web.

Chiudono programmi televisivi, portali web, blog, siti satirici ed ora wikipedia.

Vorrei solo riportare questo:

Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo
Articolo 27

«Ogni individuo ha diritto di prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità, di godere delle arti e di partecipare al progresso scientifico e ai suoi benefici.

Ogni individuo ha diritto alla protezione degli interessi morali e materiali derivanti da ogni produzione scientifica, letteraria e artistica di cui egli sia autore.»

Io sto con wikipedia!


Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in ideas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

idee regalo da donna: le migliori occasioni per un natale senza pensieri

Idee regalo da donna: le migliori occasioni per un natale senza pensieri Il Natale si sta …