Home ideas Volete assaggiare un vero gelato? Fate un salto da “Grom, il gelato come una volta”

Volete assaggiare un vero gelato? Fate un salto da “Grom, il gelato come una volta”

2 min di lettura
1
0
40

Se siete appassionati di gelato e vi capita di andare in una di queste città:

ITALIA
Alessandria | Aosta | Asti | Bergamo | Bologna | Casale | Chieri | Chioggia | Cremona | Cuneo | Ferrara | Firenze | Genova | Lecco | Mantova | Mestre | Milano | Modena | Novara | Padova | Parma | Perugia | Rimini | Roma | Sanremo | Siena | Torino | Trento | Treviso | Trieste | Udine | Venezia | Vercelli | Viareggio
ESTERO
Malibu | New York | Osaka | Paris | Tokyo

vi consiglio di fare un salto in questa gelateria: GROM, il gelato come una volta

Che dire, un gelato fantastico.

So che con questo articolo sto facendo pubblicità “gratuita” ad un esercizio commerciale, però quando un prodotto è di qualità lo si deve dire, soprattutto vista la speculazione esagerata che molte “blasonate” gelaterie fanno, proponendo a prezzi “stellari” un prodotto decisamente scadente.

La sensazione che ultimamente avevo provato nel prendere un gelato era che i gusti fossero tutti uguali, soprattutto le creme; troppo dolci, smielate e lontano anni luce dal sapore “originale” del gusto che scelto.

Il gelato di Grom invece mi ha sorpreso per la sua qualità in termini di sapore, leggerezza e consistenza.

Se prendi la crema, incredibile ma vero, sa di crema! Quella vera, fatta a casa come la faceva la nonna, con la scorza di limone e l’uovo della gallina appena arrivato in frigo.

Una vera rivelazione… vorresti non finisse mai.

Considerando che costa come un gelato di bassa qualità è decisamente da provare.

Ti è piaciuto il mio articolo?

Ricevi tutte le novità dell'etrusco direttamente nella tua casella di posta

Non preoccuparti, non faccio spam!

è Solution Architect e Full Stack Developer specializzato nell’analisi, progettazione e realizzazione di sistemi complessi in ambito Transportation. Dal 2007 è anche blogger con il nickname "etrusco" che ha associato alla sua brand identity; cura personalmente i contenuti di molti altri blog, website e forum. Ha inoltre realizzato molte webapp e siti di ecommerce. La passione per internet, per i nuovi media e per la tecnologia in generale gli permettono di stare sempre al passo con i nuovi linguaggi e le più innovative metodologie di programmazione. Adora sua moglie, le sue due figlie, la fotografia analogica e questo blog.

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in ideas

Un Commento

  1. silvio

    30 settembre 2011 a 07:03

    Confermo!
    L’ho assaggiato pure io un mesetto fa a Ferrara.
    Ci son rimasto male (bene) pure io 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Caffeina Christmas Village: la magia del Natale nel centro storico di Viterbo

Se siete alla ricerca di un luogo incantato dove riscoprire la magia del Natale allora que…