Home tech Come riconoscere la tecnologia utilizzata sul website che stai visitando

Come riconoscere la tecnologia utilizzata sul website che stai visitando

3 min di lettura
0
0
397

Oggi vi presento wappalyzer, una comodissima estensione per google chrome e firefox utile per capire quale tecnologia è stata utilizzata per creare il website che si sta visitando.

L’applicazione è in grado di riconoscere :

il Sistema Operativo utilizzato (Es. Red Hat, SunOS, UNIX, … )
il Content Managment System installato (Es. wordpress, phpBB, joomla, … )
la piattaforma di eCommerce utilizzata (Es. magento, opencart, woothemes, …)
il linguaggio di programmazione utilizzato (Es. PHP, node.js, Python, …)
il Database utilizzato (es. MySQL, mongoDB, redis, …)
il Webserver installato (Es. Apache Tomcat, Nginx, lighttpd, …)
i framework Javascript utilizzati (Es. jQuery, Backbone.js, AngularJS, … )
gli analytics tools installati (Es. Google Analytics, ShinyStat, Yahoo! Web Analytics, …)

e moltissimo altro ancora.

A questo link trovate la lista completa degli oggetti che wappalyzer è in grado di rilevare.

Questa applicazione può risultare molto utile nel caso in cui ci si stia documentando su un determinato website, magari per un colloquio di lavoro.

Oppure nel caso in cui si stiano cercando idee e spunti per migliorare il proprio blog o per capire quali plugin ha utilizzato il developer per creare un determinato effetto grafico, o quale linguaggio di programmazione ha preferito.

Insomma, un ottimo strumento per cercare di ottenere informazioni in più senza necessariamente ricorrere al caro e vecchio “ispeziona elemento” di chrome.

Una volta installato il plugin apparirà in alto a destra una iconcina

Cattura

cliccando sull’iconcina verranno mostrate tutte le caratteristiche tecnologiche del sito.

Ad esempio per pensando.it vengono mostrati questi risultati

Cattura1

e per analogica.it questi

Cattura2

mentre per darkroomlocator.com questi altri

Cattura3

Come si installa wappalyzer? Basta accedere a questa pagina ed installarlo come estensione del nostro browser.

Semplicissimo!

A me è sembrato un tool molto interessante, tu che ne pensi?


Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in tech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Come scegliere un iPhone rigenerato?

Come scegliere un iPhone rigenerato? Se stai cercando di acquistare un iPhone in offerta a…