Home tech pensando.it cambia (radicalmente) look

pensando.it cambia (radicalmente) look

5 min di lettura
1
1
449

Finalmente, dopo molti test, prove e demo varie sono riuscito a rilasciare la nuova veste grafica di pensando.it

Che dire, sono molto emozionato perché un cambiamento così importante, sull’aspetto del blog, non lo facevo da quando passai da (d)blog a wordpress, ma all’epoca i lettori erano si e no una decina (forse meno!)

Adesso il blog ha molti lettori, per cui spero che la nuova veste grafica sia di gradimento per tutti e soprattutto che la navigabilità e la fruibilità dei contenuti sia sensibilmente migliorata.

Insomma, come dicono quelli bravi, ho cercato di migliorare la “user experience“.

Cosa è cambiato rispetto al precedente template? 

E’ cambiato … praticamente tutto! 

Il vecchio template era “twenty twelve“, un tema gratuito per wordpress, rilasciato dal team di sviluppo di wordpress stesso (wordpress.org) nel 2012 e quindi molto familiare ed intuitivo tra i blogger di tutto il mondo.

E’ un ottimo tema per blog semplici e lineari, che mantengano quindi una impostazione temporale degli articoli, con più enfasi per gli ultimi scritti ed il semi oblio per quelli più vecchi.

Non è adatto, quindi, a website nei quali si voglia dar risalto a vecchi articoli, a categorie di articoli e comunque dove l’esigenza sia quella di creare un mini portale strutturato diversamente da un blog classico.

Ecco perché ho sentito l’esigenza di migrare ad un tema più professionale, che mi consenta quindi di mettere in risalto gli articoli migliori e le categorie più interessanti del blog.

Nasce pensando.it 2.0

Nasce così pensando.it 2.0 con una nuovissima veste grafica, una totale riorganizzazione degli articoli ed una particolare enfasi sulle tre categorie distintive del blog stesso, ossia:

  • tech
  • photo
  • ideas

Ho inoltre dato spazio alle nuovissime categorie:

  • recensioni
  • tutorial

Perché ristrutturando il blog mi son reso conto che l’80% degli articoli che ho scritto in questi 9 anni di vita potevano essere ricondotti ad una delle categorie tutorial o recensioni.

Purtroppo (o per fortuna) son fatto così, mi piace spiegare, recensire, descrivere ed aiutare!

Questo esercizio di ristrutturazione è stato molto interessante ed utile perché se è vero che il detto “Content is King” è più che mai attuale è altrettanto vero che i contenuti vanno ben organizzati, presentati ed esposti, altrimenti poi chi li legge?

Quali sono le caratteristiche del nuovo tema?

Ecco alcune caratteristiche del nuovo tema

100% Responsive; Ottimizzato per Google PageSpeed; SEO Compliant; Page Builder; 10 diversi tipi di post e 11 diversi layout; Mega-Menu; WooCommerce compliant; Ricerca live con ajax; sidebar sticky; plugin iLightBOx incluso; gestione avanzata delle categorie; argomenti correlati integrati; paginazione integrata

… e moltissimo altro ancora, per scoprirle basta navigare.

TI piacerebbe un blog simile al mio?

Se vorresti anche tu un blog simile a questo o semplicemente ti serve una consulenza su come cambiare il tema del tuo blog wordpress, cosa aspetti?

   contattami

Detto ciò, chiudo.

Spero che questa nuovissima veste grafica vi piaccia, se poi decideste di lasciarmi un feedback nei commenti (anche negativo sia chiaro) ve ne sarei grato.

La vostra opinione, per me, è molto importante! Lo è dal lontano 2007 … anno di registrazione del dominio pensando.it

Grazie
Alessandro (etrusco) De Marchi

 

Ti è piaciuto il mio articolo?

Ricevi tutte le novità dell'etrusco direttamente nella tua casella di posta

Non preoccuparti, non faccio spam!

è Solution Architect e Full Stack Developer specializzato nell’analisi, progettazione e realizzazione di sistemi complessi in ambito Transportation. Dal 2007 è anche blogger con il nickname "etrusco" che ha associato alla sua brand identity; cura personalmente i contenuti di molti altri blog, website e forum. Ha inoltre realizzato molte webapp e siti di ecommerce. La passione per internet, per i nuovi media e per la tecnologia in generale gli permettono di stare sempre al passo con i nuovi linguaggi e le più innovative metodologie di programmazione. Adora sua moglie, le sue due figlie, la fotografia analogica e questo blog.

Carica più articoli correlati
Carica più per Alessandro De Marchi
Carica più in tech

Un Commento

  1. […] pensando.it cambia (radicalmente) look […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

idee regalo da donna: le migliori occasioni per un natale senza pensieri

Idee regalo da donna: le migliori occasioni per un natale senza pensieri Il Natale si sta …