stampa questo articolo
Dopo la chiusura temporanea di nonciclopedia (sembra che Vasco Rossi abbia ritirato la querela) ora tocca a wikipedia chiudere i battenti… ma questa volta la cosa sembra assai più seria.

Perchè?

Perchè l’Italia pian piano sta diventando un paese sempre più povero di idee e creatività, di voglia di dire e scrivere, anche sul web.

Chiudono programmi televisivi, portali web, blog, siti satirici ed ora wikipedia.

Vorrei solo riportare questo:

Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo
Articolo 27


«Ogni individuo ha diritto di prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità, di godere delle arti e di partecipare al progresso scientifico e ai suoi benefici.

Ogni individuo ha diritto alla protezione degli interessi morali e materiali derivanti da ogni produzione scientifica, letteraria e artistica di cui egli sia autore.»

Io sto con wikipedia!

Potrebbe interessarti anche ...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here