stampa questo articolo

Dicesi Bamboccione individuo di sesso maschile e/o femminile, tra i 25 e i 40 anni, ancora residente in immobile di proprietà dei genitori, presumibilmente single.

Tale definizione, desunta dalle affermazioni del ministro dell’economia Padoa Schioppa, ha tuttavia delle evidenti lacune, in quanto non tiene conto di numerose variabili che altresì andrebbero analizzate.

E’ una definizione generica, potremmo dire "a pioggia", simile a quelle fastidiose tasse che ci costringono a pagare, leggasi IVA, accisa sulla benzina, canone rai, etc… ovvero tasse che in alcun modo tengono conto del reddito del cittadino.

Credo sia quindi necessaria una più rigorosa e formale definizione del termine bamboccione atta a comprendere se il cittadino può far parte o meno della suddetta categoria.

Si rimane, quindi,  in attesa di una risposta da parte del ministro atta a delucidare quanto segue:

1) L’età non è stata ben definita, quale è la fascia entro la quale un cittadino può essere definito bamboccione?

2) Quale classe sociale deve avere il bamboccione?
Es:
nobile, borghese, proletario, nulla-tenente, povero, ricco, politico, etc…

3) Quale tipologia di occupazione deve avere il bamboccione?
Es:
Assunto a tempo indeterminato (che culo!), assunto a tempo determinato (che sfiga), a progetto, a chiamata, condiviso, spezzato, imprenditore, statale, privato, disoccupato, studente, a partita iva, artigiano, operaio, impiegato, pensionato (un bamboccione anziano), etc…

4) Quale stato civile deve avere il bamboccione?
Es:
Celibe (single maschio), nubile (Single donna), separato (un ex bamboccione che è tornato tale), divorziato, sposato (un bamboccione in famiglia), convivente (…convivenza in famiglia?)

5) Quale è la fascia di reddito lorda annua del bamboccione medio?
Es:
0-1.000 (fai bene ad essere bamboccione)
1.001-10.000 (come sopra)
10.001-25.000 (come sopra)
25.001-50.000 (bamboccione ricco)
50.001-100.000 (bamboccione straricco)
100.001-oltre (superbamboccione)

In attesa di una risposta in merito, si porgono i più cordiali saluti

Potrebbe interessarti anche ...

2 Commenti

  1. Il tipico Bamboccione sei tu ovvero chi non capisce niente o fa finta di non capire. PDS intendeva essere benevolo con quel termine e il suo intento è cercare di farlo uscire di casa aiutandolo sia sul lavoro che finanziariamente, lo capisce anche mio figlio che ha 6 anni, non vedo tutta questa polemica.

  2. Se hai un figlio di 6 anni e ragioni cosi o sei molto ricco o non hai ancora ben inquadrato il problema, forse lo capirai quando tu figlio proverà a metter su famiglia e ci sarà un PDA di turno che dirà che è un bamboccione…cmq la polemica è sulle parole, sulla forma, sulla mancanza di sensibilità!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here