stampa questo articolo
Ormai, quella di cambiare template al blog proprio la fine dell’anno, sta diventando una piacevole  tradizione.

Lo scorso anno feci la stessa cosa… come per dire “anno nuovo, look nuovo per pensando.it“.

E cosi anche quest’anno ho deciso di cambiare look, scegliendo l’ottimo template gratuito  Twenty Twelve rilasciato con la versione 3.5 di wordpress, per chi non lo sapesse è il nuovo tema di default di wordpress.

Mi è subito piaciuto per la sua semplicità, linearità e pulizia … insomma, amore a prima vista.

Dimenticavo, è anche completamente Responsive, il che non guasta mai … non sapete cosa significa responsive? ecco la definizione (fonte wikipedia)

“Il termine Responsive Web Design (RWD) viene utilizzato per indicare una particolare tecnica di Web design per la realizzazione di siti web in modo che le pagine adattino automaticamente il layout per fornire una visualizzazione ottimale in funzione dell’ambiente nei quali vengono visualizzati (pc su desktop con diverse risoluzioni, tablet, smartphone, cellulari di vecchia generazione, web tv) riducendo al minimo all’utente la necessità di ridimensionamento e scorrimento, in particolare quello orizzontale.”

Prima di rilasciarlo ho fatto qualche piccola modifica al css, ho allargato la dimensione del box, inserito alcuni snippet di plugin, ripristinato la ricerca di base e tolto alcuni plugin superflui (Per esempio quello che rendeva il template precedente Responsive … ).


Insomma, il nuovo pensando.it è decisamente più minimal ma non per questo più povero di contenuti … anzi!

Ci attende un intero anno di blogging, speriamo sia intenso e piacevole come quello appena passato, l’etrusco è più carico che mai.

Che ve ne pare? Vi piace il nuovo look di pensando.it?

 

 

 

Potrebbe interessarti anche ...

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here