stampa questo articolo
IN questo articolo vediamo insieme quelli che sono i migliori plugin multilingua per wordpress ossia quei plugin che vi consentiranno di avere il vostro blog “localizzato” in più lingue.

In circolazione ce ne sono molti, tuttavia ritengo che siano due i migliori in circolazione e proprio di questi parleremo in questa guida: WPML e QTranslate

Meglio gratis o a pagamento?

Il primo (WPML) è decisamente i miglior plugin multilingua in circolazione per wordpress, però è un plugin premium ossia a pagamento.

Il secondo invece è la scelta migliore tra quelli gratuiti.

The most expensive is the cheapest (Chi più spende meno spende)Click To Tweet

QTranslate

Come detto QTranslate è gratuito e questo lo rende particolarmente appetibile, inoltre è molto semplice sia per la configurazione che per l’utilizzo, permette di trattare tutte le traduzioni nella stessa pagina e/o articolo con un semplice click.

Sarà poi l’utente, in base alla lingua scelta, a determinare quale traduzione della medesima pagina visualizzare.


Questo però fa del plugin anche una debolezza in quanto non consente di separare nella User Interface (UI) le varie traduzioni, non consente inoltre di gestire i commenti multilingua e soprattutto “sporca” molto le tabelle esistenti del database per cui la sua disintallazione potrebbe risultare difficoltosa.

WPML

WPML invece gestisce le traduzioni in pagine e/o articoli differenti, in questo modo la UI è perfettamente separata in funzione della lingua, ogni pagina localizzata avrà i suoi commenti ed a livello di database tutte le funzionalità vengono gestite in tabelle separate per cui la disintallazione non presenterà nessun problema.

Se consideriamo poi che WPML consente di localizzare anche siti di ecommerce, essendo perfettamente compatibile con wooCommerce, che ha un supporto molto efficiente, una buona documentazione e la possibilità di richiedere traduzioni professionali allora vediamo come il fatto che sia a pagamento diventi decisamente secondario.

Tutti i prezzi delle varie soluzioni li trovate a questo link : http://wpml.org/it/acquisto/ si parte con 29 dollari per la versione “blog multilingue” (che va benissimo per un blog personale) a salire fino ad un massimo di 195 dollari per soluzioni sempre più personalizzate e professionali.

Conclusioni

Sulla base della mia esperienza mi sento di consigliare QTranslate per website/blog di piccole dimensioni, magari personali e non di clienti che potrebbero un domani richiedere funzionalità aggiuntive, mentre per blog, website, CMS complessi ed ecommerce medio grandi, magari di aziende e/o professionisti allora la soluzione ideale è senza ombra di dubbio WPML.

Che te ne pare dei due plugin che ti ho presentato? Hai mai tradotto in più lingue il tuo website?

Potrebbe interessarti anche ...

1 commento

  1. Ciao Etrusco,
    qTraslate lascialo stare che non funziona con le ultime versioni di WP. Io sono dovuto ripiegare su mqTranslate che è praticamente la stessa cosa…avranno litigato ^_^
    Comunque lo uso con soddisfazione su almeno tre siti pro.
    Un abbraccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here