stampa questo articolo
Grazie all’idea dell’amico Marco Acorte (acor3) ti farò vedere come creare, in modo semplice e veloce, un generico link che ti consenta di mostrare articoli casuali (random post) sul tuo blog realizzato in wordpress.

Lo potrai utilizzare nel modo che riterrai più opportuno, inserendolo ad esempio nel menu principale alla voce “esplora” o “articolo casuale” o ancora “random post“, come ho fatto io (clicca in alto a destra alla voce esplora).

Potrai creare un widget html per andarlo ad inserire nella sidebar ed offrire cosi ai tuoi lettori una nuova “esperienza” di navigazione basata sul concetto di “casualità

Non lasciate niente al caso, è un ladro inafferrabile. (Philippe Petit)Click To Tweet

Oppure potrai utilizzarlo come sta facendo Marco, in accoppiata con altri plugin per generare delle “call to action” dinamiche e randomiche, nel suo caso crea su facebook e twitter un post quando è brutto tempo con il link all’articolo random:

Oggi a Roma piove, distraetevi e leggete qua … [link ad articolo random]

Insomma, potrai usarlo in moltissimi modi, tutti molto interessanti, simpatici e soprattutto utili per i tuoi lettori.

Come Creare un link per mostrare articoli casuali (random post)

Potrai creare il link semplicemente andando ad installare un piccolo plugin sul tuo blog wordpress

Il plugin è stato sviluppato da Marco Acorte, ed è scaricabile a questo link su gitHub.

Una volta installato ed attivato il plugin, basterà utilizzare un link del tipo:

[http: // tuo sito ]?random=1

Io ho inserito il link nel menu alla voce “esplora” come link personalizzato:

articolo random

Ottenendo il risultato che vedi nel menu.

Insomma, non dovrai far altro che aggiungere la stringa “?random=1” alla url del tuo blog e come per magia apparirà un articolo casuale, scelto tra tutti gli articoli che nel tempo hai pubblicato.

Il plugin, quindi, oltre a dare una nuova esperienza di navigazione ai tuoi lettori, ridarà vita ad articoli datati e (forse) dimenticati, favorendo così anche la SEO grazie al concetto di freshness dei contenuti.

Marco ha sviluppato questo plugin seguendo le linee guida descritte in questo articolo

 

Che te ne pare di questo plugin? Pensi che lo installerai sul tuo blog?

 

Potrebbe interessarti anche ...

3 Commenti

  1. Purtroppo il codice è pensato male, l’ho trovato identico su altri articoli ed espone il sito alla visualizzazione di articoli protetti da password. Prova a creare degli articoli protetti, slogga e noterai che prima o poi ti porta agli articoli protetti con password e te li fa vedere chiaramente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here