migliori hosting provider
0 Condivisioni

stampa questo articolo

Vuoi sapere quali sono i migliori hosting provider in circolazione? Vorresti analizzare una comparativa per prezzi, caratteristiche e funzionalità e scegliere in sicurezza il tuo nuovo hosting provider?

In questo articolo metto a confronto i migliori hosting provider italiani, testati e provati personalmente da me con prezzi e caratteristiche decisamente al top.

Vedremo insieme quelle che sono le caratteristiche, i prezzi e la semplicità di utilizzo dei seguenti provider:

🔥 Netsons, Siteground, Serverplan e Aruba.

Ma prima di andare ad analizzare i migliori hosting provider facciamo un piccolo passo indietro e cerchiamo di capire cos'è un hosting provider e perché è importante scegliere bene.

Cos'è un hosting provider?

Un Hosting Provider è una azienda specializzata nel fornire servizi IT, spazio web e connettività ad altre aziende o privati e consentire loro di avere un website online 24 ore su 24.

La scelta dell'hosting provider è il primo fondamentale passo da compiere prima di lanciare un progetto su internet, che sia esso un blog, un semplice website od un ecommerce ed è importante che la scelta venga fatta con consapevolezza.

Ecco perché è molto importante scegliere il giusto hosting provider, perché una scelta errata potrebbe influire negativamente sul tuo progetto digitale.

Se vuoi lanciare un progetto digitale e ti serve un consiglio sulla scelta di un hosting provider di qualità contattami, sarò lieto di aiutarti.

CONTATTAMI

Le caratteristiche da valutare

Ma quali sono le caratteristiche principali che un hosting provider dovrebbe avere?

Un buon hosting provider deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Datacenter certificato e possibilmente in Italia
  • Più tipologie di piani da poter scegliere
  • Pannello di gestione semplice e funzionale
  • Chiarezza nella tipologia di servizio offerto
  • Call Center e supporto di qualità

Inoltre deve avere la disponibilità per le seguenti tipologie di hosting:

  • hosting condiviso
  • hosting dedicato o cloud hosting

L' hosting condiviso è una soluzione di tipo “entry level“, economica ed adatta per progetti di piccola/media entità, fornisce al cliente una “porzione” di spazio web in condivisione con altri utenti e quindi con altri website.

L' hosting dedicato, invece, è una soluzione più costosa, di tipo “professionale” ed adatta per progetti già avviati o comunque con necessità di risorse dedicate, fornisce al cliente una “porzione” di spazio web non condiviso con altri utenti e quindi garantisce performance migliori.

Esistono poi i server dedicati o VPS per progetti ancora più complessi ed articolati, se vuoi saperne di più ne parlo in questo articolo

hosting provider vps 150x150 - I migliori hosting provider a confronto
POTREBBE INTERESSARTI ... I migliori provider per VPS a confronto

In questo articolo mi concentrerò maggiormente sulla tipologia di hosting condiviso ovvero sull'hosting di tipo “entry level” più economico.

I piani analizzati sono tutti con spazio disco su SSD

 

netsons logo bianco 300x89 - I migliori hosting provider a confronto

Netsons

Netsons è un brand ed un servizio offerto da Netsons s.r.l.

Ad oggi hanno scelto di affidarsi a Netsons oltre 150.000 clienti tra privati e aziende, sia Italia che in Europa.

Offrono servizi di Hosting, Cloud Server, Server dedicati e soluzioni IT.

Offrono prestazioni al top per il tuo sito web grazie a dischi SSD, PHP7, tre diversi sistemi di cache, CDN gratuita di CloudFlare, Certificato SSL Let’s Encrypt, Modulo SiteSpeed, funzioni di staging e tanti altri strumenti gratuiti a tua completa disposizione con l'Hosting SSD.

Anche io gran parte dei miei website li ho in hosting con loro perché adoro la semplicità dei loro pannelli di gestione, la qualità dei servizi offerti e il buon rapporto rispetto al prezzo.

I costi e le caratteristiche delle soluzioni disponibili per l'hosting condiviso sono questi

servizioDOMDISCORAMDBprezzo
SSD 10110 GB1 GB1045 €
SSD 30130 GB1 GBill.90 €
SSD 50ill.50 GB1.5 GBill.132 €
SSD 100ill.100 GB2 GBill.240 €

🔥 I prezzi sono quelli relativi alla fatturazione annua a “regime” ovvero senza considerare eventuali promozioni e/o sconti iniziali.

   NETSONS

 

logo siteground 250 - I migliori hosting provider a confronto

Siteground

SiteGround è una holding di aziende registrate in USA, Regno Unito, Bulgaria e Spagna. Gestisce quattro uffici e diversi datacenter in tutto il mondo, tra cui un datacenter in Italia.

E' un hosting provider che ha dalla sua una serie di vantaggi e caratteristiche molto interessanti che ho potuto sperimentare anche per questo blog, questi i suoi punti di forza:

  • Velocità allo stato puro grazie ad un sistema di cache a tre livelli (SuperCacher)
  • Tutti i server sono su SSD, supportano NGINX, PHP7 e HTTP/2
  • Semplicità di utilizzo grazie ad un’area amministrativa molto ben disegnata e basata su CPanel
  • Supporto fantastico (h24, 7 giorni su 7, tempi di risposta brevissimi, chat istantanee e consulente dedicato)
  • Sicurezza garantita grazie alla tecnica dell’account isolation
  • Solo 3 diversi piani tra cui scegliere per cui non ci si perde tra migliaia di offerte
  • Uptime del 99,99% grazie ai server dislocati in tre diversi continenti

Insomma, un hosting di grande qualità, con un supporto veramente efficace ed una velocità unica ed inarrivabile.

I costi e le caratteristiche delle soluzioni disponibili per l'hosting condiviso sono questi

servizioDOMDISCORAMDBprezzo
SrartUp110 GB768MB x 10 procill.155 €
GrowBigill.20 GB768MB x 20 procill.275 €
GoGeekill.40 GB768MB x 30 procill.420 €

🔥 I prezzi sono quelli relativi alla fatturazione annua a “regime” ovvero senza considerare eventuali promozioni e/o sconti iniziali.

   SITEGROUND

 

serverplan logo 300x81 - I migliori hosting provider a confronto

ServerPlan

Nati nel 2002 con un obiettivo: offrire un hosting di qualità a prezzi accessibili.

Per raggiungere l’eccellenza forniscono soluzioni innovative grazie ad uno staff altamente competente, motivato e qualificato che assiste i Clienti H24/365 giorni l’anno.

Tutta la loro infrastruttura IT è realizzata con prodotti di fascia enterprise e tecnologia certificata. Scelgono le migliori soluzioni disponibili sul mercato per garantire sempre le prestazioni più alte per velocità, stabilità e sicurezza.

Serverplan è tra i pochi provider italiani a poter garantire il controllo diretto delle registrazioni dei domini ed il mantenimento senza alcuna dipendenza da aziende esterne.

I costi e le caratteristiche delle soluzioni disponibili per l'hosting condiviso sono questi

servizioDOMDISCORAMDBprezzo
STARTERKIT12 GBna124 €
STARTUP110 GBna2069 €
ENTERPRISE1100 GBna100129 €
ENTERPRISE PLUS150 GB2 GB50210 €

🔥 I prezzi sono quelli relativi alla fatturazione annua a “regime” ovvero senza considerare eventuali promozioni e/o sconti iniziali.

   SERVERPLAN

 

aruba logo 300x83 - I migliori hosting provider a confronto

Aruba

Aruba S.p.A. è la prima società in Italia per i servizi IT di data center, web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini.

Gestiscono 2.7 milioni di domini, 8.6 milioni di caselle email, 6.7 milioni di caselle PEC, 130.000 server tra fisici e virtuali ed un totale di circa 5.4 milioni di clienti.

Forniscono servizi di hosting, cloud pubblico e privato, housing e colocation, server dedicati, firma digitale, conservazione sostitutiva, fatturazione elettronica, posta elettronica certificata, certificati SSL e produce smart-card.

Insomma in Italia Aruba è ormai da anni una certezza tecnologica ed un partner serio, affidabile ed economico.

I costi e le caratteristiche delle soluzioni disponibili per l'hosting condiviso sono questi

servizioDOMDISCORAMDBprezzo
BASIC1ill.naopz.28,99 €
EASY1ill.na550 €
ADVANCED1ill.na570 €
PROFESSIONAL1ill.na5150 €

🔥 I prezzi sono quelli relativi alla fatturazione annua a “regime” ovvero senza considerare eventuali promozioni e/o sconti iniziali.

   ARUBA

Conclusioni

In questo articolo ti ho descritto in dettaglio quelli che sono i principali hosting provider Italiani, per ognuno di questi ti ho mostrato prezzi e caratteristiche delle soluzioni disponibili per l'hosting condiviso.

Tieni presente che ne esistono moltissimi altri, a prezzi e caratteristiche variabili.

In questo articolo ho preferito fare la recensione di quelli che ho potuto sperimentare personalmente nel corso degli anni, per cui con questi puoi andare sul sicuro, sono tutti di ottima qualità.

La scelta ora dipende da te e da quelle che sono le tue esigenze!

Che te ne pare di questo articolo? Conosci altri hosting provider a prezzi economici? Tu quale utilizzi? Parliamone nei commenti!

 

Foto di Ylanite Koppens da Pexels
0 Condivisioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here