come diventare blogger

stampa questo articolo
Spesso mi capita di parlare con clienti, professionisti e soprattutto imprenditori che hanno appena aperto un blog (o vorrebbero farlo) convinti che basti avere un dominio, uno spazio web ed un website per ridar slancio alla loro attività professionale.

Oppure mi capitano amici e conoscenti che vorrebbero iniziare a fare blogging o comunque vorrebbero che il loro attuale blog metta il “turbo“, incrementando visite, contatti ed accessi per iniziare a monetizzare seriamente.

Se anche tu ti stai chiedendo come diventare un blogger oppure come fare per far si che il tuo attuale blog possa incrementare lead, visite e  possibilmente i  guadagni allora ti consiglio di metterti comodo e leggere questo articolo.

Ti mostrerò 5 tra attitudini, competenze e skill che (secondo me) sono necessarie per iniziare a fare blogging in maniera seria e professionale.

Tuttavia, prima di vedere i 5 skill, leggiti (bene) la regola zero del blogging, dovrai metterla bene in testa prima di cominciare, anzi prima di continuare a leggere il resto dell’articolo.

La regola zero

La regola zero del blogging è una avvertenza che ho “coniato” appositamente per te, per avvertirti e soprattutto metterti in guardia da ciarlatani e venditori di fumo digitali:

Nel blogging non esistono formule magiche per incrementare visite, contatti e guadagni Click To Tweet

Si, hai capito bene, non ci sono alchimie particolari, trucchetti o sotterfugi da mettere in campo, ne li troverai in questo articolo. Se vuoi iniziare a fare blogging (seriamente) devi solo concentrarti e coltivare (giorno dopo giorno) queste 5 “attitudini“:

  • Perseveranza
  • Passione
  • Curiosità
  • Empatia
  • Credibilità

Fallo e comincerai a vedere dei risultati, non lo fare ed il tuo blog continuerà ad essere letto solo dai tuoi amici.

Adesso vediamo nel dettaglio quelle che sono (secondo me) le 5 attitudini necessarie per diventare un blogger, ma prima di continuare che ne dici di lasciare un like alla mia pagina facebook?

Perseveranza

La perseveranza è sicuramente l’attitudine più importante quando decidi di fare del blogging una professione. Se non sarai costante e continuo con il tuo piano editoriale non potrai mai ottenere dei risultati, per cui cerca sempre di darti degli obiettivi, fissa delle scadenze, disegna una roadmap e rispettala, sempre.

Consiglio: se non sai cosa sia l’Inbound Marketing ed un piano editoriale ti consiglio questo mio articolo.

Passione

Se non hai passione e non ami ciò che fai ma soprattutto ciò che racconti, difficilmente riuscirai a rispettare il tuo piano editoriale. Per non mollare devi amare il tuo blog, le tue storie, i tuoi racconti, i tuoi video, le tue infografiche, ma soprattutto i tuoi lettori. Se non racconti una storia con passione, mai nessuno potrà leggerla.

Consiglio: se non sai cosa sia lo storytelling ti consiglio questo mio articolo.

Curiosità

Prima o poi anche a te capiterà il “blocco dello scrittore“, ti farai la classica domanda: “ed ora? cosa scrivo sul mio blog?“. Ecco che proprio in questo momento entra in gioco la terza attitudine: la curiosità. Usa la tua curiosità per prendere spunto per i tuoi articoli, leggi molti libri, studia, impara dai blogger più bravi e non fermarti mai. Più sarai curioso più avrai idee innovative per i tuoi lettori.

Consiglio: su come diventare blogger trova spunto dai più bravi, scegli un libro tra questi che ho appositamente recensito (e letto) proprio sul tema blogging

Empatia

Sai cosa differenzia un bravo professore da un professore che lascia il segno nella vita dei ragazzi? l’empatia. Stessa cosa dovrai fare tu, cercando di coltivare e lavorare molto sul rapporto con i tuoi lettori. Empatia significa anche “mettersi nei panni dell’altro“, questo significa che con il tuo blog non dovrai mai dimenticare per chi stai scrivendo e perché lo stai facendo. Se scrivi solo per te e non darai qualcosa ai tuoi lettori allora avrai perso in partenza.

Consiglio: Ricorda, le persone accedono a internet perché cercano risposte, lavora molto sui tutorial e fornisci spiegazioni chiare e semplici.

Credibilità

Come nella vita di tutti i giorni, anche sul tuo blog, mentre scrivi e racconti una storia, dovrai sempre essere credibile. Questo significa che non dovrai mai risultare contraddittorio, ambiguo o poco chiaro. La credibilità è molto legata al tuo brand, per cui cerca di lavorare molto su questo aspetto. Ricorda che il brand del tuo blog sei tu, la tua persona, il tuo aspetto, il modo in cui scrivi e racconti una storia, per cui lavora tantissimo sul personal branding.

Consiglio: Se cerchi di migliorare il tuo brand ti consiglio di seguire il Riccardo Scandellari, un vero e proprio “guru” di questo aspetto

 

Che te ne pare di questo articolo su come diventare blogger? Pensi anche tu che siano necessarie queste 5 competenze? Dimmi tutto nei commenti!

 

Potrebbe interessarti anche ...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here