guadagnare con un blog : i plugin wordpress indispensabili

Come guadagnare con un blog? Recensione dei migliori plugin wordpress per aiutarti a guadagnare con un blog ed iniziare (subito) la tua attività di blogger

come guadagnare con un blog plugin migliori

stampa questo articolo
Ti stai chiedendo come guadagnare con un blog? Hai già un blog avviato ma non sai come monetizzarlo al meglio? Vuoi sapere se esistono plugin wordpress che potrebbero aiutarti a guadagnare con un blog?

Allora seguimi, in questo articolo ti elenco i plugin wordpress (indispensabili) che ti permetteranno da subito di guadagnare con il tuo blog ed iniziare alla grande la tua attività di blogger.

Questo articolo potrebbe fare al caso tuo se:

  • Sei un blogger che però fatica a monetizzare i suoi contenuti
  • Vorresti iniziare da zero l’attività di blogger
  • Vorresti migliorare le tue competenze sul tema come guadagnare con un blog
  • Sei un inguaribile curioso e ti stai chiedendo: Ma come guadagnano i blogger?
Se non partiamo, è certo che non possiamo arrivare.Click To Tweet

Si può guadagnare con un blog?

Prima di vedere la lista dei migliori plugin wordpress per guadagnare con un blog cerchiamo di capire se e come è possibile monetizzare i contenuti di un blog.

Se stai pensando che sia semplice guadagnare con il tuo blog allora ti stai sbagliando di grosso e forse questo articolo non fa per te, non credere ai guru del Marketing o della SEO che promettono guadagni strabilianti in pochi giorni.

Il processo di monetizzazione di un blog è lungo, complesso e molto (ripeto molto) competitivo e sfidante. Non esistono formule magiche e la risorsa più importante di tutto questo complesso lavoro sei tu, la tua passione, la tua costanza e la tua professionalità.

Vuoi migliorare le tue competenze sul tema “come guadagnare con un blog”? Allora cosa aspetti?

   CONTATTAMI

Come guadagnare con un blog?

Esistono molti metodi per guadagnare con un blog, i più conosciuti che potresti mettere in pratica sono i seguenti:

Banner Pubblicitari

Puoi monetizzare i contenuti del tuo blog usando i banner pubblicitari, esistono moltissime piattaforme che ti permettono di inserire un banner sul tuo blog, potresti provare una di queste: Google ADSense (la più famosa in assoluto), The Moneytizer (utilizza il codice b738180f872dc2a27ff93066926889db per ottenere subito un credito di 5€) oppure Viralize (nuova piattaforma per monetizzare con i video)

I guadagni possono essere associati ai click che vengono effettuati sul banner oppure alle visualizzazioni (solitamente la soglia di guadagno è relativa a mille visualizzazioni) del banner stesso.

Questo metodo da buoni risultati quando si hanno molte page views e quando i contenuti del blog sono affini al contenuto del banner.

Complessità di Utilizzo : Medio / Bassa

Affiliazioni

Altro modo efficace per monetizzare al meglio i tuoi contenuti del tuo blog è utilizzare una delle moltissime piattaforme di affiliazione. Il processo è (abbastanza) semplice, ti registri sulla piattaforma di affiliazione di un Merchant ed ottieni un codice da utilizzare per generare i tuoi link  affiliato (Codice Publisher).

Sul tuo blog pubblicizzi il prodotto/servizio del Merchant (Advertiser) e se una persona acquista il bene servizio utilizzando il link che hai generato, il Merchant ti riconosce una percentuale sulla vendita del bene/servizio finale (pay per action).

Anche per quanto riguarda le affiliazioni esistono moltissime piattaforme Online gestite direttamente dai Merchant (Es Amazon, Ebay, Groupon) oppure da società intermediarie che raccolgono la domanda/offerta dei Merchant e dei Publisher (Zanox, Awin, Tradedoubler)

Complessità di Utilizzo : Medio / Alta

Inbound Marketing e Personal Branding

Come dicevo ad inizio articolo per monetizzare con un blog la risorsa più importante sei tu, per cui potresti utilizzare il tuo blog come fosse un “grosso curriculum online” e far vedere ai tuoi clienti come lavori, come scrivi, cosa scrivi e come sai fare Marketing di tipo Inbound, ottenere lead ed acquisire nuovi clienti.

Ecco perché sia che tu voglia vendere o pubblicizzare dei tuoi articoli/prodotti, sia che tu voglia vendere la tua consulenza e professionalità, sia che tu voglia creare un blog personale e monetizzarne i contenuti devi per forza di cosa avere ben chiaro cosa sia l’ Inbound Marketing ed il Personal Branding.

L’ Inbound Marketing è una tecnica di marketing specifica per il web e che trova la sua massima applicazione con un blog; è detto anche marketing “attrattivo” e si distingue dal marketing tradizionale, detto anche “interruttivo

Con l' Inbound Marketing non vai dal cliente ma ti fai trovare quando lui ti cerca.Click To Tweet

Anche il Personal Branding è una tecnica di Marketing che trova la sua massima applicazione con il blog personale e che porta il blogger a fare di se stesso e della sua persona un vero e proprio brand ossia un marchio ben visibile e chiaramente riconoscibile in rete.

Per monetizzare al meglio il tuo blog questi argomenti sono essenziali oserei dire vitali, per cui ti consiglio di approfondire gli argomenti e leggere questi due libri, il primo del Guru Italiano del Personal Branding Riccardo Scandellari il secondo di Jacopo Matteucci consulente della famosa web agency Studio Samo.

Offerta
Fai di te stesso un brand. Personal branding e reputazione online
103 Recensioni
Fai di te stesso un brand. Personal branding e reputazione online
  • Riccardo Scandellari
  • Editore: Flaccovio Dario
  • Edizione n. 2 (09/07/2017)
  • Copertina flessibile: 198 pagine
Inbound Marketing: Le nuove regole dell'era digitale
28 Recensioni
Inbound Marketing: Le nuove regole dell'era digitale
  • Jacopo Matteuzzi
  • Dario Flaccovio Editore
  • Formato Kindle
  • Italiano

Un blogger che vuol monetizzare deve per forza di cose padroneggiare questi argomenti, per cui … buona lettura.

Complessità di Utilizzo : Alta

Passiamo ora a vedere la lista dei plugin wordpress indispensabili per guadagnare con un blog.

AAWP Amazon Affiliate for WordPress

Se la tua idea è quella di guadagnare con le Affiliazioni Amazon e vuoi utilizzare il tuo blog wordpress per monetizzare le tue recensioni a prodotti Amazon allora non puoi non utilizzare il plugin AAWP For WordPress.

AAWP for wordpress è un plugin molto potente e flessibile che ti permette di creare “badge” dinamici e dalla grafica accattivante a qualsiasi prodotto dello store amazon, utilizzando dei semplici shortcode wordpress.

Puoi trovare tutta la documentazione sull’utilizzo degli shortcode AAWP a questo link , i “badge” che potrai gestire possono essere di varia natura:

  • badge “prodotto singolo” (devi conoscere il codice del prodotto)
Offerta
Fai di te stesso un brand. Personal branding e reputazione online
103 Recensioni
Fai di te stesso un brand. Personal branding e reputazione online
  • Riccardo Scandellari
  • Editore: Flaccovio Dario
  • Edizione n. 2 (09/07/2017)
  • Copertina flessibile: 198 pagine
  • badge “bestseller amazon” (devi inserire una stringa di testo : esempio iphone 8)
Bestseller No. 1
Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)
129 Recensioni
Apple iPhone 8 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)
  • LCD widescreen Multi‑Touch da 4,7" (diagonale) con tecnologia IPS
  • Fotocamera da 12MP con stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS) e registrazione video 4K e Videocamera FaceTime HD (foto da 7MP) con Retina Flash
  • Touch ID. Sensore di impronte digitali di seconda generazione integrato nel tasto Home
  • Resistenza a polvere e acqua di grado IP67 (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti)
OffertaBestseller No. 2
Apple iPhone 8 (64GB) - Grigio siderale
306 Recensioni
Apple iPhone 8 (64GB) - Grigio siderale
  • Display Retina HD da 4,7" con True Tone3
  • Resistenza a polvere e acqua di grado IP67 (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti)2
  • Fotocamera da 12MP con stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS) e registrazione video 4K
  • Videocamera FaceTime HD (foto da 7MP) con Retina Flash
  • Touch ID per l'autenticazione sicura e Apple Pay4
OffertaBestseller No. 3
Apple iPhone XR (64GB) - Bianco
347 Recensioni
Apple iPhone XR (64GB) - Bianco
  • Display Liquid Retina (LCD) da 6,1"
  • Resistenza a polvere e acqua di grado IP67 (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti)
  • Fotocamera da 12MP con stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS) e fotocamera anteriore TrueDepth da 7MP; modalità Ritratto, Illuminazione ritratto, Controllo profondità e Smart HDR
  • Face ID per l'autenticazione sicura e Apple Pay
  • A12 Bionic con Neural Engine di nuova generazione
  • badge “tabellare” (devi inserire una stringa di testo : esempio nas)

E moltissimi altri layout. Insomma, se la tua idea è quella di lavorare con le affiliazioni Amazon questo plugin è assolutamente indispensabile

   OTTIENI AAWP

Costo: Plugin Premium il cui costo è variabile in funzione delle licenze (siti su cui potrai utilizzarlo)

Advanced Ads

Se la tua idea è quella di monetizzare con i banner e con le affiliazioni allora altro plugin indispensabile è Advanced Ads, che potrai utilizzare sia nella sua forma gratuita che nella versione Premium (quella che utilizzo io).

Questo plugin è veramente molto potente perché ti consente di creare degli annunci all’interno dei quali puoi andare ad inserire un pezzo di codice (html + javascript) e poi visualizzare l’annuncio in qualsiasi parte del tuo sito.

L’annuncio puoi mostrarlo o meno in funzione del contenuto (pagina in cui viene visto), dei visitatori, del tipo dispositivo e moltissimo altro ancora. Per cui puoi creare un annuncio ed impostare che questo annuncio venga mostrato in tutte le pagine tranne che in alcune da te scelte.

come guadagnare con un blog plugin advance ads 3

Puoi creare dei gruppi di annunci (insieme di annunci) e poi dare un peso variabile ad ogni annuncio (es. annuncio 1 : 50%, annuncio 2 : 25% e annuncio 3 : 25%). In questo modo puoi spingere annunci che monetizzano meglio o fare dei semplicissimi A/B test dei tuoi annunci pubblicitari per vedere quelli che performano di più.

Puoi inserire gli annunci manualmente all’interno del tuo website usando gli shortcode wordpress oppure selezionare una delle tantissime aree già predisposte per la visualizzazione (nel footer, nell’header, nel body dopo n paragrafi e molto altro ancora).

come guadagnare con un blog plugin advance ads 2

Nella sua versione premium ti permette di gestire al meglio la compatibilità con i plugin di caching del tuo blog per non rallentare il sito e mantenere l’esperienza utente fluida e piacevole oltre che ottimizzare la tua SEO On Page.

   OTTIENI Advanced ADS

Costo: Plugin Gratuito con estenzione (addon) a pagamento

Social Locker for WordPress

Social Locker for wordpress è un plugin che ti permette di generare dei “lock” ossia punti di interruzione da inserire nel tuo sito e subordinare la visione del restante contenuto ad una determinata azione (click, retweet, like, sottoscrizione, …)

Può essere molto utile se ad esempio sei interessato all’acquisizione di Lead o vuoi cercare di rendere virale un contenuto. Con Social Locker infatti puoi, per esempio, consentire il download di un ebook solo se l’utente si iscrive alla tua mailing list oppure consentire la lettura della restante parte di un articolo solo se l’utente mette like alla tua pagina facebook.

Io lo utilizzo in modalità “lite” nei miei post, infatti non obbligo mai l’utente a fare un’azione, gli chiedo però se l’articolo gli sta piacendo e se è quindi interessato a condividerlo, questo il risultato

Social Locker è uno strumento molto interessante se vuoi aumentare l’engagement dei tuoi post ossia le interazioni con social network e persone e se sei interessato all’acquisizione di Lead.

   OTTIENI Social Locker

Costo: Plugin a pagamento (27$)

Mailchimp for wordpress

Sempre in ottica Lead ed interazione con i tuoi lettori non puoi non prendere in considerazione uno strumento di gestione dei Leads e, più in particolare, uno strumento avanzato di Marketing Automation che ti consenta di gestire al meglio le tue campagne di Marketing.

Io utilizzo Mailchimp come piattaforma di gestione leads, marketing automation e gestione newsletter. Mailchimp è perfettamente integrato con wordpress tramite il plugin “Mailchimp for WordPress” e ti permette di gestire i tuoi contatti anche attraverso la dashboard di wp.

   OTTIENI Mailchimp

Se vuoi sapere perché per guadagnare con un blog è fondamentale utilizzare una piattaforma di Marketing Automation allora ti consiglio di leggere questo mio articolo proprio su come configurare mailchimp

Costo: Mailchimp nella sua versione free consente di gestire fino a 2.000 contatti per più mailing list, superata questa soglia dovrai passare ad un piano premium.

Il plugin più importante? Sei tu!

Ti ho elencato alcuni plugin fondamentali per guadagnare con un blog, ora però voglio parlarti del plugin più importante di tutti: tu!

Si, hai capito bene, il plugin più importante di tutti sei proprio tu con la tua voglia di raccontare storie sempre nuove ed interessanti, coinvolgere più persone possibile e instaurare relazioni solide e durature basate su un concetto importantissimo: la fiducia.

Non basta piazzare un banner o mettere un link affiliato per guadagnare qualche euro, devi metterci la tua faccia e la tua credibilità, raccontare storie interessanti e risolvere problemi, dare l’anima per il tuo blog e per i tuoi lettori.

Se riuscirai a fare questo allora tutto verrà automaticamente, come per magia. Senza trucchi, e senza scorciatoie!

Buon lavoro.

Conclusioni

In questo articolo ti ho elencato i migliori plugin wordpress per guadagnare con un blog, mettendo particolare enfasi su alcuni concetti basilari che vanno oltre il plugin stesso. Contenuti di qualità, Inbound Marketing, Personal Branding, tanta passione e rispetto per i tuoi lettori : solo così potrai creare relazioni stabili e durature.

Che te ne pare di questo articolo? Conosci altri plugin “indispensabili” per guadagnare online? Quale fattore ritieni sia determinante per un blogger? Parliamone insieme nei commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here